Le Officine di sAu
Le Officine di sAu fanno parte dell’Ambiente Integrato sAu e sono il luogo in cui la comunità che afferisce al Centro Ricerche scientia Atque usus – partner di progetto, portatori d’interesse, istituzioni, organizzazioni, associazioni, imprese, cittadini – realizza attività di progettazione, sviluppo, gestione e monitoraggio dei progetti che si avvalgono del metodo della Comunicazione Generativa.

Il Centro Ricerche scientia Atque usus realizza per ogni Progetto di Ricerca una specifica Officina per avviare e rafforzare la massima cooperazione tra i tanti soggetti coinvolti nelle varie fasi del progetto.
Come si lavora al Centro Ricerche?
Un Centro, un metodo di lavoro: la Comunicazione Generativa
La Comunicazione Generativa è un metodo orientato a dare ad ogni progetto il maggior Valore possibile, creando attorno alle organizzazioni coinvolte una comunità di portatori d’interesse ampia ed articolata che converge su obiettivi di innovazione condivisi.

Vuoi saperne di più?
Clicca qui

Gli Ambiti di Intervento e i Progetti del Centro Ricerche sAu
Il Centro Ricerche sAu opera in Ambiti di Intervento che hanno un forte impatto sul piano socioeconomico e culturale. Ogni Ambito di Intervento è sostenuto da uno o più Progetti di Ricerca che vedono il coinvolgimento di soggetti attivi all’interno di contesti pubblici e privati, istituzionali e imprenditoriali.

Vuoi saperne di più?
Clicca qui

Cos’è il Centro Ricerche sAu?
Il Centro Ricerche scientia Atque usus per la Comunicazione Generativa è una comunità di saperi, conoscenze, competenze e abilità impegnata a condividere e diffondere il metodo e le pratiche della Comunicazione Generativa, sostenendone la ricerca e l’applicazione concreta nei più diversi settori della vita sociale, economica, culturale e politica.
Vuoi saperne di più?
Clicca qui
Cos’è l’Ambiente Integrato sAu?
Il Centro Ricerche sAu ha realizzato un Ambiente Integrato, un luogo in cui i Ricercatori operano in stretta collaborazione con partner di progetto per attivare e sviluppare i processi generativi che caratterizzano i tanti progetti che animano le attività del Centro.
Vuoi saperne di più?
 Clicca qui

Overview sui Progetti realizzati all’interno delle Officine di sAu

Scuola
e cultura digitale:
ripartiamo da don Milani!
Ambito di Intervento:
Tecnologie per valorizzare il tocco umano

Partner:
Fondazione CR Firenze, Fondazione don Lorenzo Milani, Centrica

In occasione degli eventi organizzati per il Centenario della nascita del priore di Barbiana (2023), il Centro Ricerche sAu offre alle scuole la possibilità di ideare, progettare e sviluppare degli oggetti formativi e comunicativi, ovvero prodotti che attualizzino i temi cari a don Milani.

Vuoi saperne di più?

Il Master in Comunicazione Medico-Scientifica e dei Servizi Sanitari: il cittadino al centro delle scelte di salute
Ambito di Intervento:
Salute e sanità

Partner:
Dipartimento di Medicina Sperimentale e Clinica dell’Università di Firenze, Azienda Careggi

Al via la quarta edizione del Master in Comunicazione Medico-Scientifica e dei Servizi Sanitari impegnato nello sviluppo di progetti
che migliorino la comunicazione tra istituzioni, associazioni, aziende e cittadinanza. 

Vuoi saperne di più?

Nuovo EVO.
Il valore dell’olivicoltura per lo sviluppo sostenibile dei territori
Ambito di Intervento:
Agricoltura e sviluppo del territorio

Partner:
Associazione Nazionale Città dell’Olio

Il progetto ridefinisce il valore dell’olio e dell’olivicoltura in Italia, contribuendo a realizzare politiche di sostegno del settore in grado di renderlo un elemento centrale nelle traiettorie di sviluppo sostenibile del nostro paese.

Vuoi saperne di più?

Di seguito una selezione dei Progetti, e delle relative Officine di sAu,
(già in essere o in avanzata fase di definizione) cui attualmente stanno lavorando
le ricercatrici e i ricercatori del Centro Ricerche sAu

Ambito di Intervento

Tecnologie per valorizzare il tocco umano

Scuola e cultura digitale:
ripartiamo da don Milani!
Partner:
Fondazione CR Firenze, Fondazione don Lorenzo Milani, Centrica

In occasione degli eventi organizzati per il Centenario della nascita del priore di Barbiana (2023), il Centro Ricerche sAu offre alle scuole la possibilità di ideare, progettare e sviluppare degli oggetti formativi e comunicativi, ovvero prodotti che attualizzino i temi cari a don Milani, li calino nella nostra quotidianità e li raccontino con strumenti e linguaggi multimediali.

Vuoi saperne di più?
Clicca qui
L’Ambiente Integrato
di scientia Atque usus
Partner:
Centrica

Le ricercatrici e i ricercatori del Centro Ricerche sono costantemente attivi sulla progettazione e la realizzazione dell’Ambiente Integrato sAu: una suite di strumenti, opportunamente orchestrati, tra loro strettamente collegati e interattivi, funzionali alle attività di ricerca, progettazione, sviluppo, documentazione, monitoraggio, comunicazione e formazione che riguardano i progetti del Centro Ricerche.

Vuoi saperne di più?
Clicca qui

***

Ambito di Intervento

Salute e sanità
Il Master in Comunicazione Medico-Scientifica
e dei Servizi Sanitari

Partner: Dipartimento di Medicina Sperimentale e Clinica dell’Università di Firenze, Azienda Ospedaliero Universitaria Careggi

Al via la quarta edizione del Master in Comunicazione Medico-Scientifica e dei Servizi Sanitari impegnato nello sviluppo di progetti che migliorino la comunicazione tra istituzioni, associazioni, aziende e cittadinanza.

Il Master consulenziale è promosso dal Dipartimento di Medicina Sperimentale e Clinica dell’Università di Firenze, dal Centro Ricerche scientia Atque usus per la Comunicazione Generativa e dall’Azienda Ospedaliero Universitaria Careggi.

Vuoi saperne di più?

clicca qui

Lo sport per una comunicazione che genera salute
Partner:
Dipartimento di Medicina Sperimentale e Clinica dell'Università di Firenze e Area Metropolitana della Città di Firenze

Il progetto di ricerca mira a studiare il modello comunicativo adottato dalle istituzioni - a livello internazionale, nazionale e regionale - per promuovere l'attività fisica come prevenzione primaria. L'obiettivo finale è quello di utilizzare il modello della Comunicazione Generativa per realizzare una campagna di informazione, sensibilizzazione e comunicazione attraverso la costruzione di una comunità di soggetti pubblici e privati orientata a promuovere lo sport come strumento di prevenzione, promozione della salute e del benessere.
Careggi insieme per OECI
Partner:
Azienda Ospedaliero Universitaria Careggi

Il progetto prevede la realizzazione di un’analisi dell’involvement e dell’engagement dei pazienti nei percorsi di cura previsti dall’AOU Careggi, dell’empowerment che deriva dall’informazione e dall’awareness raising loro, dei familiari e dei caregiver. Tale analisi segue un processo generativo ed è realizzato attraverso l’“Ambiente Integrato di sAu”, il luogo in cui avviare e, soprattutto, istituzionalizzare un processo di scambio, di dialogo e di confronto continuativo tra i diversi ambiti dell’oncologia dell’AOU Careggi (sia a livello aziendale che universitario), i professionisti della salute che li animano (medici, infermieri, personale socio-sanitario etc.), le associazioni dei pazienti e dei relativi caregiver.
Convegno nazionale “Ascolto e aiuto in oncologia”
Partner:
Regione Toscana, Istituto per lo Studio, la Prevenzione e la Rete Oncologica (ISPRO), Lab CfGC del PIN

Il progetto di ricerca prevede la costituzione di una comunità di esperti attivi a livello nazionale e internazionale sul tema della lotta ai tumori. Scopo principale dell’iniziativa è quello di promuovere un’idea di ascolto attivo come principale ingrediente per incentivare la prevenzione e la cura di malattie oncologiche.
Quale modello per
una telemedicina democratica
Partner:
Columbia University, Mailman School of Public Health, Journal of Communication in Healthcare

Le ricercatrici e i ricercatori del Centro Ricerche sAu stanno collaborando con la redazione della rivista statunitense Journal of Communication in Healthcare nella realizzazione di una ricerca sulla diffusione della telemedicina a livello internazionale.
L’interesse principale di tale iniziativa è quello di analizzare il modo in cui la telemedicina sta impattando sulla riorganizzazione dei sistemi sanitari e sulla cura del paziente.
URProattivo
Partner:
Azienda Usl Toscana centro

Il progetto – ideato e sviluppato nell’ambito del Master in Comunicazione Medico-Scientifica e dei Sistemi Sanitari – lavora su un’idea di ascolto orientato sia alla cittadinanza che alle strutture e ai professionisti che fanno parte di una specifica organizzazione sanitaria. In questo caso l’ascolto è inteso come strumento per intervenire su zone d’ombra e per risolvere criticità puntuali dell’Azienda sanitaria.

***

Ambito di Intervento

Agricoltura e sviluppo del territorio
Nuovo EVO. Il valore dell’olivicoltura
per lo sviluppo sostenibile dei territori

Partner: Associazione Nazionale Città dell'Olio

Il progetto mira a ridefinire il valore dell’olio e dell’olivicoltura in Italia, contribuendo a realizzare politiche di sostegno e di sviluppo del settore in grado di renderlo un elemento centrale nelle traiettorie di sviluppo sostenibile del nostro paese.

ll progetto mira a creare una comunità di portatori di interesse - enti pubblici, istituzioni, cittadini/e, produttori e produttrici, ristoratori e ristoratrici etc. - che operano quotidianamente per valorizzare e per comunicare l’olio e l’olivicoltura come un patrimonio capace di generare valore per i territori.

COLTI.V.A.R.
Coltivare il Verde per la tutela dell’Ambiente
e la valorizzazione di Risorse
Partner:
in via di definizione

Il Progetto intende favorire la generatività dei territori ulivetati italiani e delle comunità locali, attivare la capacità di prendersi cura, animare il desiderio di immettere nuova vita nei territori rurali a rischio di spopolamento e abbandono. Per raggiungere questo scopo, si intende attivare una filiera imprenditiva e creativa, orientata alla transizione verso uno sviluppo sostenibile basato sui processi produttivi olivicoli, culturali e turistici.
Il knowledge – sia pubblico che ad accesso riservato – di tutti i Progetti del Centro Ricerche sAu è documentato nella Library di sAu,
uno strumento generativo che compone la suite di strumenti dell’Ambiente Integrato sAu.

Vuoi accedere alla nostra Library?